Home/Il menu

LA CUCINA

La cucina del Ristorante “I Ronchi” è quella tipica padovana, la quale vanta origini agresti, da cui deriva il largo impiego di prodotti tipici che il territorio offre sia da allevamenti e colture con il variare delle stagioni, che dalla crescita spontanea di piante erbacee, come i carletti, il raponzolo, rucola selvatica etc.., tipiche delle nelle nostre zone collinari.

Nel nostro ristorante si possono trovare pietanze a base di carni di cavallo, manzo, maiale, per lasciare poi spazio alla selvaggina con lepri, fagiani e cinghiali cucinati rigorosamente con metodi tradizionali.

Da non dimenticare infine i nostri primi piatti fatti con pasta fresca all’uovo: i caratteristici bigoli, spaghetti fatti in casa con l’apposito strumento detto “bigolaro”; le fettuccine le pappardelle e i gnocchi di patate, tutto condito con sughi a basi di verdure, ragù di carni e di selvaggina.

IL FUOCO COME ELEMENTO DI COTTURA DEGLI ALIMENTI

L’uso di particolari pentole, permette di utilizzare il fuoco prodotta dalla legna come metodo di cottura, questo permette infatti una cottura a fiamma bassa senza sbalzi di temperatura, in cui è importante che il riscaldamento avvenga in modo graduale ed uniforme: legumi, minestroni di verdure, stufati e ragù di carne.

Alto metodo di cottura tradizione del cibo, usato nella nostra cucina per le carni e le verdure e la grigliatura degli alimenti, mediante la formazione della brace formate dall’ardere della legna.

Questo metodo considerato tra i più antichi dona alle pietanze un sapore caratteristico.

GLI ANTIPASTI

La nostra varietà di antipasti è basata principalmente da salumi ed insaccati di produzione  artigianale ed è espressione dell’antica tradizione norcina locale, di mani esperte e sapienti e di ricerca della qualità e dell’armonia del gusto.

Menzionammo tra tutti il celeberrimo prosciutto di Montagnana, senza dimenticare le soppresse, i culatelli, che rientrano nella produzione locale dei salumi.

I PRIMI PIATTI

Pasta fresca all’uovo

La nostra pasta all’uovo è costituita da farina di grano tenero e uova di gallina ed un pizzico di sale, la pasta all’uovo è ricca di tre nutrienti base: carboidrati complessi, lipidi e proteine, presenti rispettivamente in quantità di 77,9, 2,4 e 13 g per ogni 100 g di pasta all’uovo, l’apporto calorico è più alto rispetto alla pasta secca: 100 g arrivano a contenere 366 calorie.

La pasta fresca all’uovo è particolarmente consigliata ai vegetariani o a coloro che non amano la carne e dunque non ne mangiano in quantità: con la pasta all’uovo, infatti, si fornisce all’organismo le proteine necessarie, per di più di qualità migliore rispetto a quelle della pasta di semola.

I risotti

Il componente principale dei nostri risotti è il riso bianco, oltre al suo sapore inconfondibile, offre se assimilato moltissimi benefici all’intestino. Regola la flora batterica e dona all’organismo molte vitamine appartenenti gruppo B, proteine, calorie ed amido in grandi percentuali.

Ricordiamo che grazie alla mancanza di glutine, il riso viene indicato anche per la celiachia.

I SECONDI

Le pietanze che vanno a formare elenco dei nostri secondi, sono principalmente a base di carni di cavallo, manzo, maiale, per lasciare poi spazio alla selvaggina con lepri, fagiani e cinghiali cucinati rigorosamente con metodi tradizionali.

Menzioniamo che la carne, seppur nell’estrema variabilità dovuta alla specie, ai tagli e alle caratteristiche dell’animale considerato, è una fonte proteica ad alto valore biologico. Un altro punto a favore della carne è insito nel suo ottimo contenuto in ferro, decisamente superiore rispetto a quello degli alimenti di origine vegetale.

I CONTORNI

I contorni offerti dalla nostra cucina , sono basati da verdure e legumi di produzione propria o provenienti da aziende locali, rammentiamo comunque che enormi invece sono i benefici nel mangiare molta verdura cruda ad ogni inizio pasto, preferibilmente di stagione, scegliere di consumare prima le verdure significa che ciò che il nostro corpo troverà subito disponibile sarà il meglio per lui: acqua distillata, vitamine e sali minerali.

I menù STAGIONALI del ristorante “i ronchi”